Tracciare la banda utilizzata 
Monday, 15 October 2012, 21:39 - Informatica
Postata da Daniels118
La seguente procedura descrive come tenere traccia della quantità di dati scambiati con la scheda di rete su pc con Windows 7.

1) aprire esplora risorse e posizionarsi nella cartella "C:\"
2) dal menu "Organizza" selezionare "Opzioni cartella e ricerca"
3) nella scheda "Visualizzazione" togliere la spunta alla voce "Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti" e fare clic su "OK".
4) creare un file di testo nella cartella corrente ed inserire al suo interno il seguente comando:

netstat -e | find "Byte" >> C:\traffico.txt


5) rinominare il file in "monitor.bat", e confermare la decisione di modificare l'estensione del file
6) dal menu avvio, selezionare la voce "Esegui", quindi digitare "gpedit.msc" e premere "OK"
7) dal menu ad albero sulla sinistra, espandere il nodo "Impostazioni di Windows" e selezionare la voce "Script (Avvio/Arresto)
8) dall'elenco a destra fare doppio click sulla voce "Arresto"
9) cliccare su "Aggiungi"
10) cliccare su "Sfoglia", posizionarsi in "C:\" e selezionare il file "monitor.bat"
11) cliccare su "OK"
12) cliccare su "OK"

Ogni volta che viene spento il pc, all'interno del file "C:\traffico.txt" verrà aggiunta una riga contenente i byte inviati e ricevuti durante il periodo di attività del sistema. Successivamente è possibile importare i dati in Excel per ottenere statistiche, come la quantità di dati scaricati mese per mese.
commenta ( 94 letture )   |  permalink   |  $star_image$star_image$star_image$star_image$star_image ( 3 / 189 )


<Indietro | 1 | 2 | 3 | Altre notizie> Ultima>>